Non è lui

Tiziano mi ha detto che non è tanto d’accordo sul fatto che io abbia messo il suo nome nella cosa che ho scritto l’altro giorno, cioè di quello che gli è capitato nello studio dove lavora, nel senso che se poi qualcuno dei suoi colleghi metti che per caso legge queste cose qua, magari poi questo fatto gli crea dei problemi sul lavoro.
Per cui mi ha detto che se per caso mi capita di scrivere ancora delle cose che mi racconta -e ce ne sono, eh, di cose, per cui può darsi che ricapiti- di mettere un altro nome.
“Che nome?” gli faccio io, “sceglilo te, che se no, poi, ha da ridire anche sul fatto che ho scelto un nome che non ti piace.”
Mi ha detto che ci pensa e mi fa sapere.

Advertisements
Standard

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s